Un traguardo molto importante quello raggiunto dal Foggia in questa stagione. La sconfitta e la conseguente eliminazione dai playoff di Serie C certificano la conclusione della stagione 2021/2022 dei rossoneri. La squadra di Zeman, a detta di molti, si è spinta oltre ogni aspettativa, raggiungendo la fase nazionale dei playoff e sfiorando i quarti di finale. Ora, la domanda sorge spontanea: Zeman resterà a Foggia?

“Devo parlare con il presidente”

È tutto racchiuso in questa frase. Zeman, nel dopo partita, non si è sbilanciato. Del resto, occorre sedersi attorno ad un tavolo, guardarsi negli occhi e tirare le somme. Nel corso della stagione, il rapporto tra l’allenatore ed il presidente Canonico si è un po’ arrugginito, soprattutto a causa dell’esonero (durato solo qualche ora) del ds Peppino Pavone, avvenuto lo scorso gennaio.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui! Continua a leggere il testo dopo la foto.

Pavone
Immagine in evidenza: Giuseppe Pavone – crediti foto: screenshot dalla diretta Facebook del Calcio Foggia 1920 della conferenza stampa del 20/07/2021

Il prosieguo delle dichiarazioni di Zeman:

“Quest’anno abbiamo sofferto tanto, io voglio continuare ad allenare. Questa squadra non aveva molti mezzi rispetto alle altre squadre che partecipano ai playoff, ma posso dire che i ragazzi hanno dato tutto”.

Si è instaurato un rapporto speciale tra il tecnico boemo ed i calciatori. Tutto questo non può che far ben sperare perché, per conseguire traguardi importanti, occorre continuità. Il presidente Canonico lo sa bene e con una programmazione ad hoc tutto potrebbe rientrare. Del resto, è quello che si augura anche la piazza. Per ora, in casa rossonera, sono ore di riflessione.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui!

Immagine in evidenza: il ritorno di Zeman, tra Nicola Canonico e Maria Assunta Pintus, crediti: Calcio Foggia 1920

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here