Zeman: la difesa potrebbe essere un inaspettato aiuto nel 4-3-3

Il quarto Foggia di Zeman sembra essere un po’ diverso dalle sue versioni precedenti

0
551
Zeman, Foggia-Potenza dove vederla
Zeman, foto di Calcio Foggia 1920

“0-0? Per me quando non si fa gol c’è sempre qualcosa che non va!” dice Zeman. E come biasimarlo? Il suo calcio racconta di incredibili rimonte, ribaltoni a gara in corso e goleade epiche. Le squadre del Boemo hanno sempre subito gol. E se questa leggenda fosse sfatata per sempre? Nelle ultime due partite, il Foggia ha subito 0 gol, la difesa è sembrata molto attenta e i terzini a tutta fascia sono tornati più volte indietro, dimostrando di lottare per i palloni, togliendoli dalla propria area di rigore. Visto dall’alto, il gioco del quarto Foggia di Zeman ha evidenziato. nelle prime uscite stagionali, un’arretratezza  dei centrali; il classico schema con tutti gli uomini sulla linea di metà campo sembra essere abbandonato, a favore di una di d’edificazione maggiore dei ruoli.

Con 0 gol subìti, il maestro avrà rivisitato la sua filosofia? È presto per dirlo, ma questo Foggia potrebbe essere totalmente diverso da come ce lo aspettavamo.

Articolo precedenteGdS – Puglia&Basilicata: “Foggia-Kragl, una storia d’amore mai finita”
Articolo successivoEsclusiva: Zeman parla di Kragl
Emanuele Gengari, nasce a Foggia 11/10/1997. Appassionato fin da subito al mondo dell’intrattenimento e della comunicazione, si cimenta immediatamente nella conduzione di eventi cittadini, per poi approfondire questo ambito entrando parallelamente a far parte di diverse radio, fino all’approdo a Radio Master (attualmente continua ad esserne speaker). Affascinato dalla potenza della comunicazione, approfondisce i propri metodi frequentando la facoltà di scienze della formazione e dell’educazione presso l’Università di Foggia. Trova poi nella scrittura una grande risorsa per potersi esprimere a contatto con il pubblico. Inizia recensendo uscite musicali per le redazioni delle radio per cui lavora e poi, essendo un grande amante del calcio, riesce ad unirvi la capacità comunicativa grazie all’ingresso nella redazione de lagoleada.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here