Nel post-gara del match vinto dal Foggia con la Viterbese ha parlato in conferenza stampa l’autore del gol del momentaneo 0-1, Alessandro Garattoni.

“Era importante sbloccarsi, loro sono riusciti a pareggiare la partita ma siamo stati bravi con testa, gioco e palleggio a fare il raddoppio e chiudere la partita definitivamente”.

Dove il Foggia ha vinto la partita?

“Secondo me sulla cattiveria, sulla grinta di stare lì con calma, aspettarli e poi cercare di ripartire e sfruttare le ripartenze nel modo giusto. Infatti, verso la fine abbiamo avuto tante occasioni per andare sul 3 o sul 4-1, però siamo stati bravi nel recuperarla, soprattutto a fare il secondo gol che poi ha chiuso la partita”.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui! Continua a leggere il testo dopo la foto.

Viterbese-Foggia
Immagine in evidenza: uno scatto di Viterbese-Foggia (Serie C – girone C 22/23) – crediti: foto di Luigia Spinelli

Foggia, Garattoni: “Il gol? Visto la palla giusta per fare rovesciata”

Rapida descrizione del gol:

“Ho visto la palla giusta per fare la rovesciata, l’ho provata ed è andata bene.

La partita si è accesa nel secondo tempo e spenta solo con la sua naturale conclusione, al fischio finale dell’arbitro:

“La Serie C è un campionato ostico. Sappiamo che ogni campo è a sé e tutte le partite sono complicate, proprio per questo siamo stati bravi a non mollare un attimo, portare a casa il risultato e dare seguito a questa serie positiva di risultati”.

Il video della conferenza post-gara

Seguici anche su Telegram! Clicca qui!

Immagine in evidenza: Alessandro Garattoni in azione durante Viterbese-Foggia (Serie C 22/23) – crediti: foto di Luigia Spinelli

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here