lunedì, 15 Aprile, 2024

Foggia attenta alla Turris, salvezza solo virtuale? C’entra il Monterosi

Il ricorso del Monterosi, per il mancato versamento delle ritenute Irpef, rende la salvezza della Turris virtuale

Il ricorso effettuato del Monterosi, per cui non si conoscono ancora i tempi di discussione, contro la penalizzazione di 2 punti, inflittagli dal Tribunale Federale Nazionale per il mancato versamento delle ritenute Irpef, rende la salvezza della Turris virtuale.

Nel caso di annullamento totale della pena, la Turris potrebbe dunque finire quintultima in classifica e disputare di conseguenza i playout. Come riporta però TuttoTurris.com, si tratterebbe di una possibilità estremamente complicata, possibile solamente al seguito di diverse combinazioni che dovrebbero realizzarsi nella prossima giornata.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui! Continua a leggere il testo dopo la foto.

Kontek Foggia-Monterosi
Immagine in evidenza: uno scatto di Foggia-Monterosi (Serie C – girone C 22/23) – crediti: foto di Luigia Spinelli (RIPRODUZIONE RISERVATA)

Turris – Playout: le combinazioni

Come dicevamo, per far sì che la Turris finisca all’interno dello spettro dei play-out, dovrebbero verificarsi i seguenti eventi, sommati all’accoglimento del ricorso.

Questa la concatenazione di eventi, necessariamente legati tra loro, riportati da TuttoTurris.com:

– Il Monterosi vince ricorso, ottiene i 2 punti e batte l’Avellino al Partenio nell’ultima giornata;

– La Fidelis Andria batte il Latina in trasferta o, in alternativa, la Viterbese batte il Francavilla in casa e ottiene i 2 punti di penalizzazione;

– Il Messina non vince a Taranto;

– La Turris perde a Foggia (a pari punti con l’Avellino, i corallini sarebbero sfavoriti dalla peggior differenza reti negli scontri diretti).

Ultimora

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here