lunedì, 15 Aprile, 2024

Turris-Foggia si giocherà a porte chiuse: ecco perché

Turris-Foggia, valida per la venticinquesima giornata di campionato, si giocherà a porte chiuse: lo ha stabilito il prefetto di Napoli. Vediamo il motivo

Turris-Foggia, partita valida per la venticinquesima giornata del campionato di Serie C della stagione 2023-2024, in programma Domenica 11 Febbraio alle ore 18:30 (presso l’Amerigo Liguori di Torre del Greco), si giocherà a porte chiuse.

Lo ha stabilito oggi il prefetto di Napoli: “L’incontro di calcio Turris-Foggia del prossimo 11 febbraio, che si terrà presso lo stadio “Liguori” di Torre del Greco (NA), si svolgerà senza la partecipazione del pubblico”, si legge nel dispositivo.

Resta aggiornato, iscriviti al nostro canale WhatsApp! Continua a leggere il testo dopo la foto.

Salines Foggia-Turris
Immagine in evidenza: uno scatto di Foggia-Turris (Serie C – girone C 2023/24) – crediti: foto di Luigia Spinelli (RIPRODUZIONE VIETATA)

Turris-Foggia a porte chiuse, il motivo

“Lo ha disposto, per motivi di sicurezza, il prefetto di Napoli Michele di Bari su parere della Polizia di Stato, in considerazione delle valutazioni del Comitato di analisi per la sicurezza delle manifestazioni sportive”, si legge sul sito ufficiale del Ministero dell’Interno.

Il Comitato, “con determina del 1° febbraio scorso, ha evidenziato la rivalità tra le due tifoserie sfociata in passato in gravi incidenti, da ultimo in occasione della gara d’andata del campionato nazionale di serie C che si è svolta a Foggia nello scorso mese di ottobre, si legge.

Resta aggiornato, iscriviti al nostro canale WhatsApp!

Ultimora

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here