Prosegue la contestazione nei confronti di Massimo Ferrero da parte dei tifosi della Gradinata Sud. Prima della gara contro il Parma i gruppi della Sud hanno distribuito un volantino nel quale hanno contestato l’intervista pubblicata su Samp Tv in risposta alla richiesta di spiegazioni in merito all’indagine in corso definita “qualche minuto di spot pubblicitario”. “Non ci sta bene – le parole dei tifosi blucerchiati – non lo possiamo accettare. É un atteggiamento che offende ancora una volta i sampdoriani“.

Per questo hanno annunciato che proseguiranno la contestazione: “Da oggi l’obiettivo sarà quello di cacciare questo personaggio indegno dalla massima carica dell’unione calcio Sampdoria“. I tifosi hanno concluso sottolineando che avrebbero comunque continuato a sostenere la squadra e così è stato: durante la sfida con il Parma dentro lo stadio non vi è stato alcun accenno di contestazione e anzi Quagliarella e compagni sono stati sostenuti per tutti i novanta minuti.

fonte: ANSA

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here