Altra sconfitta in campionato per il Foggia, la seconda consecutiva dopo quella casalinga col Pescara.

Allo “Iacovone” di Taranto i padroni di casa si impongono per 1-0 per effetto della rete di Infantino direttamente da calcio di rigore: è il 36′ quando lo stesso attaccante rossoblù spizza per Romano che si invola verso la porta difesa da Nobile, venendo fermato da Malomo. Il direttore di gara non ha dubbi e fischia il penalty, con conseguente espulsione per il difensore rossonero.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui! Continua a leggere il testo dopo la foto.

Taranto-Foggia 1-0
Immagine in evidenza: uno scatto di Taranto-Foggia 1-0 (Serie C – girone C 2022/2023) – crediti: foto di Luigia Spinelli

Il primo tempo

Le principali occasioni per il Foggia sono targate Schenetti, che per due volte si fa vedere pericolosamente dalle parti di Vannucchi, prima impegnato con un diagonale e poi “spaventato” con un pallonetto attorno alla mezz’ora, con la palla che in quest’ultima occasione si stampa sulla traversa. L’estremo difensore del Taranto è bravo anche a disinnescare un tentativo di D’Ursi, ben assistito da Vuthaj.

Sollecitato anche Nobile, che neutralizza le conclusioni di Tommasini e Labriola e vede pericolosamente il pallone finire fuori di pochissimo su una conclusione rasoterra sempre di Infantino.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui! Continua a leggere il testo dopo la foto.

Taranto-Foggia 1-0
Immagine in evidenza: uno scatto di Taranto-Foggia 1-0 (Serie C – girone C 2022/2023) – crediti: foto di Luigia Spinelli

Il secondo tempo

Nonostante l’inferiorità numerica, il Foggia inizia col piglio giusto e prova a fare la partita, ma le occasioni latitano ed il Taranto difende il vantaggio. I rossoneri spingono e al 78′ c’è l’occasione per i “Satanelli” di cambiare la sfida: cross di Costa dalla sinistra, Ferrara spinge Vuthaj in area e stavolta è rigore per i rossoneri; alla concessione del rigore segue una baruffa che “porta in dote” l’espulsione proprio di Costa. Spreca però l’attaccante albanese, che batte centralmente trovando la risposta di Vannucchi.

La sconfitta lascia il Foggia terzultimo nella classifica del Girone C dopo sei turni, sono appena quattro i punti raccolti. Il Taranto sale invece in quattordicesima posizione a quota sei.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui! Continua a leggere il testo dopo la foto.

Taranto-Foggia 1-0
Immagine in evidenza: uno scatto di Taranto-Foggia 1-0 (Serie C – girone C 2022/2023) – crediti: foto di Luigia Spinelli

Il tabellino di Taranto-Foggia 1-0

Taranto: 26 Vannucchi; 3 Ferrara, 4 Antonini, 6 Manetta, 9 Infantino, 10 Labriola (58′ Mazza), 11 Guida (86′ La Monica), 18 De Maria, 24 Evangelisti, 72 Mastromonaco, 81 Tommasini (22′ Infantino, sostituito anch’egli da Raicevic all’84’). All. Ezio Capuano

Foggia: 15 Nobile; 2 Garattoni (85′ Nicolao), 5 Malomo, 7 Schenetti, 11 D’Ursi (59′ Ogunseye), 19 Sciacca, 25 Petermann, 28 Di Noia, 32 Costa, 72 Vuthaj, 77 Odjer (39′ Papazov). All. Antonio Gentile

Ammoniti: 24′ Petermann (F), 31′ Garattoni (F), 45+1′ De Maria (T), 55′ Schenetti (F), 67′ Papazov (F), 73′ Sciacca (F), 75′ Costa (F), 80′ Ferrara (T)

Espulsi: 39′ Malomo (F), 80′ Costa (F)

Angoli: 1-7

Minuti di recupero: tre nel primo tempo, quattro nel secondo

Seguici anche su Telegram! Clicca qui!

Immagine in evidenza: uno scatto di Taranto-Foggia 1-0 (Serie C – girone C 2022/2023) – crediti: foto di Luigia Spinelli

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here