È un Simone Inzaghi al settimo cielo quello che si è presentato ai microfoni di Mediaset. A fine partita, l’allenatore dell’Inter, seppur senza più un filo di voce, ha commentato la prestazione dei suoi ragazzi, vittoriosi al 120’ con un gol di Sanchez:

“Ho visto i numeri, la vittoria è meritata. Volevamo vincere a tutti i costi questo trofeo. Battere la Juventus non è mai semplice, anche se io avevo precedenti favorevoli con loro in Supercoppa. Sono molto soddisfatto”.

Inevitabile la domanda su Alexis Sanchez – autore del gol decisivo – che aveva dichiarato, proprio a pochi secondi dalla fine della partita, di aver voluto giocare dal 1’:

“Penso tutti volessero giocare, di volta in volta devo fare scelte. Anche Gagliardini con la Lazio è stato il migliore ma non ha giocato un minuto. Ho quattro attaccanti fortissimi, oggi anche Vidal ci ha dato una mano e Dimarco è stato determinante per il gol. Dobbiamo continuare in questo modo, erano 12 anni che l’Inter non vinceva una Supercoppa. Per questa società è passato troppo tempo”.

Continua a leggere dopo la foto. Seguici su Telegram!

Sanchez
Immagine in evidenza: Alexis Sanchez – crediti foto: profilo ufficiale Twitter Inter

Inzaghi chiosa: “Cosa ha detto Zhang alla squadra? Era molto contento, ci ha fatto i complimenti e i giocatori hanno chiesto un premio. Penso che li accontenterà”.

Immagine in evidenza: canale ufficiale YouTube Inter

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here