Oggi, 11 Novembre, allo stadio San Nicola i padroni di casa affronteranno i bolzanini per la tredicesima giornata di Serie B. Ma in Bari-Südtirol mancherà un titolare e non perché infortunato: stiamo parlando di Andrea Masiello.

L’ex Bari infatti, trentaseienne di origini toscane, ha ricevuto minacce online sui social. “Non devi tornare a Bari” è il contenuto. Così per salvaguardare l’ordine pubblico e l’incolumità del giocatore, la società di Bolzano ha deciso di non convocare il numero 55.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui! Continua a leggere il testo dopo la foto.

Andrea Masiello
La maglia di Andrea Masiello numero 55, crediti: FC Südtirol

MONDIALI IN QATAR 2022: LA GUIDA COMPLETA (CLICCA QUI)

Andrea Masiello non convocato: ecco perché

L’ex difensore del Bari infatti, undici anni fa (nel 2011), fu protagonista di un rocambolesco autogol nel derby contro il Lecce, episodio legato poi allo scandalo del calcio-scommesse.

Allertate, le autorità hanno manifestato preoccupazione e così il club ha scelto di non convocare il tesserato in occasione della sfida contro i baresi.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui!

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here