Roberto Speranza ha anticipato al Corriere della Sera le linee guida dopo il 6 gennaio. Per quanto riguarda lo sport sarà ancora tutto fermo, almeno per tutto il mese di gennaio. Dunque, gli stadi rimarranno ancora chiusi. Le sue parole:

“L’indice Rt dà segni di ripresa, dopo la Befana dovremo ripristinare il modello delle fasce di rischio e confermare le misure base delle zone gialle. Sì, ristoranti e bar chiusi alle 18, chiusi piscine, palestre, cinema, teatri, stadi. Siamo ancora dentro la seconda ondata, Londra torna verso misure molto dure e anche noi abbiamo ancora troppi casi e troppi morti”.

Fonte: Corriere della Sera

Foto: salute.gov.it

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here