La sconfitta della Juventus nel 28° turno di Serie A è stata una vera e propria mazzata. Sia chi sta avanti che dietro è riuscito a fare bottino pieno proprio sui bianconeri. Il Milan, secondo in classifica allunga a +4 grazie alla vittoria esterna sulla Fiorentina per 2-3. L’Atalanta invece azzera il distacco agganciando proprio la Juventus al terzo posto a quota 55 punti.

Anche il Napoli si affaccia prepotentemente alla zona Champions dopo il blitz esterno contro la Roma per 0-2 posizionandosi al quinto posto a quota 53 punti, a -2 da Juventus e Atalanta. Ricordiamo che il 7 aprile ci sarà il recupero Juventus-Napoli. La squadra di Gattuso, vincendo lo scontro diretto, potrà davvero mettere a rischio il posizionamento Champions della squadra di Pirlo.

Un po’ indietro, invece, Lazio e Roma. I biancocelesti sono settimi a 49 punti, ma con una partita in meno. La squadra di Fonseca si lecca nuovamente le ferite, perdendo l’ennesimo scontro diretto. Giallorossi fermi a 50 punti a -5 dalla zona Champions. Tutto è ancora aperto a 10 giornate dalla fine. Per ora, l’unica squadra che resta a guardare è l’Inter che non è scesa in campo e ringrazia il Benevento, tenendo a distanza la Juventus di 10 punti. Gli unici, al momento a sperare in una clamorosa rimonta scudetto sono i rossoneri.

La classifica di Serie A dopo 28 giornate

  1. Inter 65*
  2. Milan 59
  3. Juventus 55*
  4. Atalanta 55
  5. Napoli 53*
  6. Roma 50
  7. Lazio 49*

*una partita in meno

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here