Svolta decisiva nel caso Emiliano Sala: l’aereo che stava portando l’attaccante argentino da Nantes a Cardiff è stato ritrovato sul fondale del Canale della Manica.

Merito del ritrovamento è di due imbarcazioni da ricerca, assunte dalla famiglia.

Non è stata però rinvenuta alcuna traccia dei corpi (del calciatore e del pilota del velivolo, David Ibbotson). In ogni caso, i mezzi di ricerca si starebbero concentrando su un’area specifica per continuare le indagini.

La notizia, dopo vari controlli ed accertamenti, è stata confermata da un portavoce dell’Air Accidents Investigation Branch.

Seguiranno aggiornamenti.

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here