Come riportato dai colleghi di SportFanPage.it, Cristiano Ronaldo potrebbe essere chiamato a rispondere ai PM, nell’ambito dell’inchiesta Prisma.

La domanda ipotizzata dalla testata giornalistica sopracitata potrebbe essere è questa la carta privata che le hanno chiesto di firmare?. Qualora CR7 – spiegano i giornalisti di FanPage – dovesse rispondere “Sì”, riconoscendo il documento, per la Juventus si aprirà un vero e proprio calvario.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui! Continua a leggere il testo dopo la foto.

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo, crediti: نادي النصر السعودي – AlNassr Saudi Club

Sportfanpage.it continua dicendo che i PM avrebbero preparato ben 47 quesiti da sottoporre al portoghese, ancora non posti per via dello strappo col Manchester United e della partenza per i mondiali in Qatar. Molte delle quali riguarderebbero il suo trattamento economico riferibili a due esercizi (2019-2020 e 2020-2021).

Le cose sono cambiate e lo stesso calciatore vuole vederci chiaro scoprendo che fine ha fatto quella somma promessa; l’operazione era stata presentata a Ronaldo come regolare e – quindi di conseguenza – il portoghese avrebbe recepito in buona fede. I magistrati hanno già ricostruito il tutto incrociando le intercettazioni con le testimonianze di alcuni calciatori come De Sciglio e de Ligt. Seguiranno aggiornamenti.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here