Si è concluso il primo mercato della Roma della nuova proprietà dei Friedkin. Senza un
direttore sportivo, forse di più non si poteva fare. Alla fine della sessione il tecnico Fonseca
può comunque ritenersi soddisfatto. I giallorossi partono in un’ipotetica seconda fascia
nella lotta alle posizioni di vertice. Ciò trova conferma sui palinsesti per quanto riguarda i migliori bookmaker AAMS. Esaminando infatti le quote antepost relative ai team vincenti
della Serie A, la Juventus è la favorita, seguita a poca distanza dall’Inter di Conte.
Atalanta, Napoli e Milan sono nell’ordine le altre squadre davanti alla Roma nelle
preferenze dei siti di scommesse.

D’altronde il calciomercato è stato discreto ma non al livello delle altre formazioni. La rosa
dei giallorossi è stata sfoltita e indubbiamente ci sono state conferme importanti, ad
iniziare proprio da Chris Smalling, il cui acquisto è arrivato proprio nell’ultima giornata
disponibile. Sempre in difesa si è investito molto su un giovane di talento come l’albanese
Kumbulla (classe 2000). In attacco buono il colpo Pedro da svincolato, non più
giovanissimo (33 anni) ma indubbiamente giocatore di classe ed esperienza. In qualità di
vice Dzeko è stato scelto il giovane spagnolo Mayoral, cresciuto nella “Cantera” del Real
Madrid.

Certamente non tutto è stato fatto. Il ritorno di El Shaarawy non si è concretizzato, in porta ora il titolare è diventato Mirante malgrado i tanti milioni spesi lo scorso anno per Lopez, adesso confinato in panchina. Manca il terzino destro che il tecnico si aspettava. Non si è riusciti a piazzare nessuno tra Karsdorp, Bruno Peres e Santon. Danno l’addio invece Defrel, Gonalons, Schick e Kolarov. Sono andati via in prestito Cengiz Ünder in Inghilterra (Leicester), Kluivert in Germania (Lipsia) e Florenzi in Francia (PSG).

L’ultima Roma di Pallotta ha concluso la serie A al quinto posto, la prima di Friedkin non è
ancora decifrabile. Anche senza Zaniolo, fuori per infortunio per 6 mesi, la Roma
quest’anno è un mix di giovani di prospettiva e giocatori di esperienza. Se Fonseca
riuscirà a trovare la giusta quadra, chissà che non possa essere la sorpresa della
stagione.

Nella foto Edin Dzeko, crediti: Profilo Twitter AS Roma English

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here