Mateo Kovacic aveva chiesto da un po’ di tempo la cessione e Florentino Perez sembra abbia deciso di esaudire la sua richiesta; come riportato da Marca, popolarissimo quotidiano sportivo spagnolo, il croato ex Inter sarebbe vicinissimo a firmare con il Chelsea di Maurizio Sarri, squadra nella quale il vice-campione del mondo potrà trovare lo spazio che merita e mettersi alla luce come non è riuscito a fare in questi anni. Nelle ultime ore la volontà di Kovacic di non allenarsi con i blancos è stata la conferma della rottura tra il croato e il club spagnolo; rimasto in un campo secondario della Ciudad Deportiva, vuole approdare al più presto al Chelsea per un posto da titolare. Sarri gli garantirebbe proprio questo; insieme all’ex Napoli Jorginho e un recupera-palloni come Ngolo Kanté formerebbe un perfetto terzetto a centrocampo. Pur avendo vinto e stravinto nei tre anni di permanenza al Real, soprattutto le tre Champions consecutive, non è mai riuscito ad emergere veramente in un gruppo così zeppo di campioni soffrendo l’altissima competizione a centrocampo. L’annuncio, secondo Marca, verrà comunicato nelle prossime ore: non sono ancora note le cifre dell’affare e non è da escludere che la sua cessione possa essere in qualche modo legata al futuro di Luka Modric, che a breve avrà un confronto con Perez; gli interisti sognano ancora il colpo che potrebbe svoltare la stagione.

Chelsea vuole Fekir; pronta super offerta al Lione

Il Chelsea avrebbe in tasca anche l’attaccante Nabil Fekir, che attualmente gioca nel Lione. Il club londinese, secondo quanto scrive The Sun, è riuscito a battere la concorrenza di altre big come Bayern Monaco, Manchester United, Real Madrid e Liverpool, che da tempo avevano messo gli occhi sul classe 93, francese ma di origini algerine. Roman Abramovic avrebbe già pronto l’assegno con una cifra che si aggirerebbe tra i 50 e i 60 milioni di euro per il cartellino dell’ attaccante, Campione del Mondo con la Francia.

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here