Grande armonia in campo, meno nelle dinamiche che riguardano gli interessi economici. É la situazione che sta vivendo lo spogliatoio del Psg: secondo quanto scrive Le Figaro, infatti, i giocatori del club parigino starebbero trattando con il club per quanto riguarda i tagli sugli stipendi. Come prevedibile, questa situazione ha determinato una spaccatura tra chi, come Neymar, non vuole perdere un euro sulla busta paga e chi invece, come Mbappè, sarebbe disponibile anche a uno sconto del 70%.

I due gruppi fanno capo da un lato al capitano Silva e dall’altro al suo vice, capitano in pectore, Marquinhos. Neymar, Silva, Cavani, Herrera e Bernat spingono per mantenere integri gli ingaggi o al massimo concedere al club un rinvio dei pagamenti, ma solo dietro garanzia di recuperare tutto in futuro.

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here