Continuano le voci sull’imminente rinnovo di contratto per Kylian Mbappé, giovanissimo prodigio del calcio mondiale. Per non perdere un talento purissimo come il francese, il PSG starebbe pensando di blindarlo allettandolo con un ingaggio decisamente irrinunciabile per un ventunenne. Il francese infatti è considerato il perno del progetto tecnico dei parigini: ecco che per lui sarebbe pronto un contratto fino al 2024 a 60 milioni di euro a stagione.  è Kylian Mbappè autore, fino all’interruzione della stagione in corso di un anno importante: 33 presenze tra Ligue 1 e Coppe (nazionali e internazionali) condite da 30 reti e 17 assist.

Se così fosse, Mbappé si piazzerebbe primo nella classifica dei calciatori con l’ingaggio più alto al mondo: infatti, neanche altri due fenomeni mondiali del calibro di Leo Messi e Cristiano Ronaldo arrivano a percepire 60 milioni a stagione. La pulce arriva a 54 milioni di euro, mentre il portoghese alla Juventus ne guadagna “solamente” 31.

Cavani, Neymar e Icardi in partenza?

Il 21enne campione del mondo con la Francia, dunque, rappresenta sia il presente che il futuro. Una cosa è certa: se davvero il PSG deciderà di impegnare una cifrà così alta per Mbappé, si troverà costretto a dover cedere altri pezzi pregiati; tra questi in prima linea c’è Edinson Cavani che è pronto a partire, considerata conclusa la sua avventura a Parigi tra alti e bassi, così come Neymar che è sempre seguito in Spagna, soprattutto dal Barcellona.

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here