“Quando arrivai al Manchester United un giorno andai all’allenamento con una camicia nuova. Mi sembrava davvero bella, ricordo che ero felice di indossarla. Andai a cambiarmi e scesi in campo, poco dopo mi resi conto che la mia camicia era stata messa su una delle sagome che si usano come barriera per allenarsi sulle punizioni. Era tutta sporca di fango. Io avevo appena 17 anni, quella è una scena che non dimenticherò mai.

A raccontarlo è proprio Gerard Piqué al Daily Mail. Il catalano però ha, tutto sommato, un ricordo positivo di quei tempi: Mi manca un po’ quel clima, mi divertivo davvero tanto. Mi piace lo humour inglese. Certo, anche qui al Barcellona ci facciamo tanti scherzi, ma meno che a Manchester. Jordi Alba è uno che si diverte molto, ma niente in confronto allo United”.

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here