Diego Maradona ha debuttato come nuovo allenatore del Gimnasia La Plata domenica scorsa e, nonostante tutta la bella festa preparata dai fan allo stadio Juan Carmelo Zerillo, il risultato non è stato quello desiderato: una sconfitta per 2-1 contro il Racing per la 6^ giornata della Superliga.

Gli ospiti hanno aperto le marcature con Diego González al 36° del primo tempo. Nel secondo tempo, Matías García ha accorciato le distanze pareggiando al 7° ma Federico Zaracho riporta nuovamente la squadra di Avellaneda in vantaggio due minuti dopo.

Al termine della partita, con il Gimnasia che ha un solo punto, Maradona ha dichiarato di aver visto la sconfitta come risultato amaro: “Mi ha dato amarezza non poter reggere il gioco fino alla fine perché il Racing ha raggiunto gli obiettivi in un modo che non avevo immaginato. Hanno segnato gol sporchi ma non c’è bisogno di piangere. Dobbiamo continuare a lavorare”.

Maradona ha parlando anche del possibile arrivo di rinforzi a Gimnasia, scherzandoci su:Ci piacerebbe avere Careca o Van Basten, ma non possiamo. Useremo ciò che abbiamo, indipendentemente da ciò che i ragazzi hanno dato. Vogliamo una buona competizione all’interno della nostra squadra”.

Nella foto Diego Armando Maradona, crediti: Gimnasia y Esgrima La Plata

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here