Resta in panchina Edi Cavani, vanno a segno Varane e Griezmann; Giménez intuisce come andrà a finire e “crolla”, e la Francia di Didier Deschamps vola ai quarti.

Il tabellino di Uruguay – Francia

Uruguay (4-3-1-2): Muslera, Laxalt, Giménez, Godín, Cáceres, Vecino, Nández (28′ st Urretaviscaya), Bentancur (14′ st Gomez), Torreira, Stuani (14′ st Rodriguiez), Suárez (13 Silva, 4 Varela, 19 Coates, 16 Pereira, 5 Sánchez, 10 de Arrascaeta, 12 Campaña, 21 Cavani, 23 Silva). Ct: Tabarez

Francia (4-2-3-1): Lloris, Pavard, Varane, Hernández, Umtiti, Tolisso (35′ st N’Zonzi), Mbappé (543′ st Dembelè), Pogba, Kanté, Griezmann (48′ st Fekir), Giroud (3 Kimpembe, 17 Rami, 22 Mendy, 19 Sidibe, 20 Thauvin, 8 Lemar, 16 Mandanda, 23 Areola). Ct: Deschamps

Arbitro: Pitana (Arg) Reti: 40′ pt Varane, 16′ st Griezmann Angoli: 4-3 per l’Uruguay Recupero: 2′ e 5′ Var: 0 Ammoniti: Hernandez, Bentancur, Rodriguiez, Mbappè

Le reti francesi

Siamo 40° del primo tempo e Varane, anticipa Caceres di testa su cross di Griezmann, manda la palla nell’angolino dove Muslera non può arrivare e sblocca il risultato: Uruguay – Francia 0 – 1.

La Celeste continua comunque a combattere mantenendo concentrazione ma ciò non basta perché al 16° del secondo tempo Muslera commette una papera, forse peggiore di quella di Loris Karius durante la finale di Champions League: su un tiro senza pretese di Griezmann dalla distanza, intercetta male con la palla che gli scivola tra le mani e finisce in rete. La Francia raddoppia ed è sempre più vicina ai quarti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here