In occasione del suo compleanno, il 13 di settembre, la nota pagina Facebook “Romanzo Calcistico” ha dedicato un pensiero al campione del mondo ed ex capitano della Nazionale, Fabio Cannavaro, che riportiamo qui di seguito:

«Il difensore che fa rimbalzare il pallone per terra è un uomo morto».
Sembra la frase di un film, in realtà sarà il suo pensiero fisso durante tutta la carriera.
E quel mondiale poi… Contro ogni logica.
Può un solo uomo battere un’intera nazione?
Può un difensore arginare quasi tutti gli attacchi da solo?
Anticipi, tackle, contrasti vinti con una facilità disarmante. Il tutto grazie ad una forma atletica eccezionale, grazie ad uno strapotere fisico pazzesco.In quell’indimenticabile estate tedesca Fabio Cannavaro sembrava come posseduto.
Insuperabile.
Invincibile.
Quell’estate venne ufficialmente ‘rialzato’ il muro di Berlino (nella foto in azzurro). Stavolta però non divideva la Germania, ma la univa.
In un unico pianto.

Tanti auguri capitano
Tanti auguri Caaannavarooo!”

Foto: Get Wallpapers

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here