Secondo quanto riportato da Sport Mediaset, Antonio Conte sarebbe ad un passo dal ritorno alla Juventus. Nelle ultime ore infatti c’è stato un vertice tra Andrea Agnelli, Pavel Nedved e Fabio Paratici proprio nel corso della partita di Champions League tra Tottenham e Ajax. A convincere Agnelli ci avrebbe pensato Nedved, da tempo sostenitore del ritorno di Conte.

La Juve del resto era la prima scelta di Conte che aspettava un segnale dalla società bianconera. E il tecnico leccese aveva mandato diversi segnali a sua volta come un primo interessamento alla Roma scongiurato poi con l’intervista rilasciata a Walter Veltroni per La Gazzetta dello Sport. Poi l’interesse per l’Inter e l’accettazione del corteggiamento dell’Inter: Conte avrebbe chiesto a Marotta 10 milioni netti a stagione con staff adeguato e mercato d’avanguardia. In bianconero il tecnico guadagnerebbe meno, intorno agli 8 milioni, poco più di quanto guadagna Allegri oggi. Un contratto triennale con la missione Champions.

Affinché questo scenario possa rivelarsi possibile, Andrea Agnelli e Massimiliano Allegri dovrebbero incontrarsi e il futuro del toscano potrebbe essere quello di farsi liquidare e prendersi un anno sabbatico oppure lanciarsi subito in una nuova avventura. Allegri, del resto, ha ricevuto un’offerta dal Paris Saint Germain, che raddoppia per le prossime tre stagioni lo stipendio attuale passando così da 7,5 a 15 milioni. Ne vedremo delle belle!

Fonte: Sport Mediaset
Foto: Corriere dello Sport

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here