Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano: Gianluca Vialli sarebbe pronto ad assumere la carica di capo delegazione della Nazionale e lavorare fianco a fianco con l’amico di una vita, Roberto Mancini.

L’offerta è giunta dal presidente FIGC, Gabriele Gravina, che ha trovato nel bomber ex Juventus e Sampdoria la figura ideale per ricoprire questo ruolo.

In più, se l’offerta venisse accettata, Vialli diverrebbe anche l’ambasciatore dei volontari di Euro 2020.

Dopo un periodo complicatissimo, per via del tumore al pancreas che lo ha colpito, Gianluca torna a rivedere la luce in fondo al tunnel. 

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here