Pirlo, Pogba, Barzagli, Calhanoglu…possiamo fermarci? Bastano pochi nomi dei tanti per poter descrivere l’abilità di uno dei migliori uomini mercato del calcio italiano: Beppe Marotta. Il direttore dell’Inter, dopo aver scovato campioni e fatto colpi da record a parametro zero, è pronto a regalare ai neroazzurri due giocatori niente male.

A Gennaio l’Inter dovrebbe prima di tutto aver chiara la situazione in porta. Con Handanovic ormai non più performante come un tempo, bisogna correre ai ripari. Ecco perché in tale data l’Inter potrebbe aver trovato già l’accordo con Onana: il portiere dell’Ajax è dato come nuovo giocatore della squadra milanese da tempo. Per Marotta si tratterebbe dell’ennesimo crack di mercato. Ma le sorprese non finiscono qui, perché potrebbe arrivare un difensore niente male.

Seguici su Telegram! Continua a leggere dopo la foto

Inzaghi conosce bene Luiz Felipe. Parliamo proprio del difensore della Lazio, valorizzato dal tecnico e ormai colonna dei biancocelesti: il calciatore però non riesce a trovare l’intesa con il suo club. Il contratto in scadenza in estate, spinge il centrale di difesa a chiedere un rialzo da 600.000€ a 2,5 milioni. La cifra è alle portare dell’Inter, perciò Marotta è pronto a regalare un altro tassello ad un mosaico sempre più bello.

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

Articolo precedenteSarri decisivo: avrà Angileri a Gennaio
Articolo successivoMourinho cambia modulo e servono giocatori: tutti i nomi
Emanuele Gengari, nasce a Foggia 11/10/1997. Appassionato fin da subito al mondo dell’intrattenimento e della comunicazione, si cimenta immediatamente nella conduzione di eventi cittadini, per poi approfondire questo ambito entrando parallelamente a far parte di diverse radio, fino all’approdo a Radio Master (attualmente continua ad esserne speaker). Affascinato dalla potenza della comunicazione, approfondisce i propri metodi frequentando la facoltà di scienze della formazione e dell’educazione presso l’Università di Foggia. Trova poi nella scrittura una grande risorsa per potersi esprimere a contatto con il pubblico. Inizia recensendo uscite musicali per le redazioni delle radio per cui lavora e poi, essendo un grande amante del calcio, riesce ad unirvi la capacità comunicativa grazie all’ingresso nella redazione de lagoleada.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here