Måneskin trionfano all’Eurovision con il brano ‘Zitti e buoni’ grazie al televoto, la giuri li collocava invece al quinto posto. Si tratta della terza volta per il nostro paese dopo Gigliola Cinquetti e Toto Cutugno.

Pianto di gioia per il quartetto romano all’annuncio della vittoria che, per l’occasione, è stata trasmessa in diretta su Rai 1. Da regolamento adesso sarà l’Italia ad ospitare l’evento il prossimo anno. “Rock’n’roll never dies” , ‘Il Rock’n’roll non morirà mai’, è stato il commento del frontman Damiano sui social.

Seguici su TELEGRAM! Clicca qui! Continua a leggere il testo dopo la foto.

Måneskin
Måneskin, foto dal profilo Facebook della band

Chi sono i Måneskin, vincitori di Sanremo e di Eurovision

Vi avevamo già parlato di loro in occasione della vittoria a Sanremo. Il gruppo, formatosi a Roma nel 2015, è composto da Damiano David (grande tifoso della Roma e di Totti), Victoria De Angelis, Thomas Raggi (unico laziale della band) ed Ethan Torchio.

Il televoto ha ribaltato i voti delle giurie qualità che li vedeva soltanto al quinto posto dopo Svizzera, Francia e Malta. I Maneskin sono stati in assoluto i più votati battendo poi sul finale lo svizzero Gjon’s Tears («Tout l’univers») che è arrivato terzo con 432 voti. Primi appunto i romani con 524 voti, e argento per la Francia di Barbara Pravi, con «Voilà» e 499 punti.

Seguici su TELEGRAM! Clicca qui!

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here