“Credo che la cosa peggiore di questa pandemia sia stata la frustrazione di perdere le persone che più si amano e spesso senza neanche poterle salutare: trovo questo profondamente ingiusto”. Sono le parole di Leo Messi a El Pais

L’argentino poi, nel suo settimanale, confessa di esser convinto “che il calcio non sarà più lo stesso, dopo, ma non solo il calcio: penso che neanche la nostra vita sarà più la stessa”.

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here