sabato, 15 Giugno, 2024

Serie B, esordio amaro per il Lecco

Pioggia di gol allo Stadio Euganeo di Padova, 7 reti complessive in Lecco-Catanzaro. C’è la firma anche di un ex rossonero

Esordio amaro per il Lecco alla prima in Serie B che perde “in casa” 3-4 contro il Catanzaro. Ad aprire le marcature ci ha pensato l’ex rossonero Pietro Iemmello al 31’. I calabresi raddoppiano al 56’ con Vandeputte. Gli uomini di Foschi accorciano le distanze al 64’ con Novakovich. All’83’ Caporale fa 2-2, regalando il momentaneo pareggio. Non è dello stesso avviso Verna che riporta il Catanzaro sul 2-3 al l’86’. Dopo due minuti i giallorossi dilagano con Donnarumma all’88. Arriva troppo tardi il gol del 3-4 di Eusepi al 92’.

Luciano Foschi Calcio Lecco
Il tecnico Luciano Foschi, fotografia del Calcio Lecco 1912. L’utilizzo di questa foto, per conto di lagoleada.it, è stato autorizzato – in forma scritta – dall’Ufficio Stampa del Calcio Lecco 1912

Risultato pirotecnico tra le due compagini, entrambe neopromosse dalla Serie C. Il blitz del Catanzaro allo Stadio Euganeo vale il momentaneo primo posto – a quota 10 punti – a pari merito con il Parma che ieri non è andato oltre lo 0-0 contro la Reggiana.

Ultimora

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here