La legislazione sulle scommesse esiste oggi in ogni Paese. In alcuni Stati vengono introdotti dei divieti, in altri le scommesse diventano una sfera separata, permettendo a milioni di utenti di scommettere su https://rabona-scommesse.com/.

Ma ci sono Paesi il cui sistema legislativo non è convenzionale, il che porta a molte assurdità. Ecco le leggi più ridicole sulle scommesse. La maggior parte di esse appartiene agli Stati Uniti, ma, a quanto pare, non tutte.

Scommesse
Scommesse, crediti: Lumsa News

Elezioni

La California meridionale ha una legge che vieta di scommettere sulle elezioni. I moderni bookmaker offrono scommesse sulle elezioni. Tutti possono votare per il candidato prescelto e scommettere sulla sua vittoria.

E perché no, se ha buone possibilità di diventare presidente, per esempio? Nel sud della California, la legge 16-19-90 lo vieta. Il trasgressore viene multato di 500 dollari e arrestato per tutto il mese.

Limitazioni dell’importo

Lo Stato dell’Iowa ha una legge che consente il poker e le scommesse. Tuttavia, secondo tale legge, non si possono vincere o perdere più di 50 dollari in un giorno.

Quindi, se gli amici decidono di riunirsi in un gruppo numeroso e di divertirsi con il gioco d’azzardo, devono fare attenzione alle loro scommesse. Altrimenti, si potrebbe diventare cittadini illegali.

Foggia-Monopoli scommesse calcio
Foggia-Monopoli, scommesse calcio, crediti: Foto di besteonlinecasinos/ Pixabay

Divieto di scommesse nei luoghi pubblici

Anche la città di Bexley, situata nello stato dell’Ohio, non è rimasta indietro e ha emanato una propria legge sul gioco d’azzardo. È quindi vietato scommettere nei luoghi pubblici. Questi includono parchi, bar, ristoranti, caffè, hotel, negozi e sale di qualsiasi istituzione.

Se gli amici seduti in un bar a guardare il baseball volessero scommettere 5 dollari per la vittoria o la sconfitta di una delle squadre, non potrebbero farlo perché diventerebbero immediatamente trasgressori. Questi trucchi possono essere fatti solo a casa tra quattro mura e, preferibilmente, senza testimoni.

Tribunale

Il Kentucky e alcuni altri Stati degli Stati Uniti d’America hanno una legge che stabilisce che chiunque abbia perso più di 5 dollari in un gioco d’azzardo può citare in giudizio il vincitore per danni economici. Ma non è tutto. Può farlo per i successivi 5 anni. E non è tutto.

Se una persona non fa causa entro sei mesi dalla perdita, qualcun altro può farlo, ottenendo comunque il triplo della perdita. Si scopre che a volte è vantaggioso testimoniare un illecito.

Slots casinò
Slots casinò, crediti: Foto di Aidan Howe da Pixabay

Contro la legge

Nel 1992 è stato adottato il regolamento PASPA, che ha vietato le scommesse sportive in tutti gli Stati tranne uno.

Attualmente, le autorità di questi stessi Stati stanno cercando di ristabilire la giustizia, perché questa legge è contraria alla Costituzione e quindi deve essere abrogata.

Tasse

Anche il sistema fiscale statunitense per gli scommettitori e gli altri giocatori d’azzardo non è convenzionale. Ad esempio, nella maggior parte degli Stati, quando si calcolano i profitti dell’anno, le perdite vengono detratte dall’importo delle vincite.

Facciamo due conti. Se uno scommettitore ha vinto 5.000 dollari e ne ha persi 3.000, deve pagare le tasse solo per 2.000 dollari. Questo è conveniente. Tuttavia, non tutti gli Stati hanno accettato questo accordo. La Virginia Occidentale, l’Ohio, il Wisconsin e le Hawaii applicano le imposte solo sulle vincite, senza tenere conto del denaro perso.

Soldi per il compito

E poi c’è l’ultima legge che conosciamo: risolvi un problema e ottieni denaro. Stranamente è stata adottata in Canada. Le scommesse che non sono calcolate matematicamente sono vietate in questo Paese.

In altre parole, non si può scommettere sulla fortuna in alcun modo perché è illegale. Ma se si mette del denaro e dopo aver vinto si risolve un problema o un esempio, si può prendere la vincita. I canadesi intelligenti hanno abilmente aggirato il sistema.

Sintesi

Naturalmente, queste non sono tutte le leggi ridicole sulle scommesse e sul gioco d’azzardo. Ce ne sono altre.

Ma molti Paesi non hanno ancora creato nulla di simile, quindi guardano all’America, famosa per le sue leggi incomprensibili e assurde.

In evidenza immagine rappresentativa: snai.it

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here