Il nome di Alessio Romagnoli è forte nell’orbita laziale nelle ultime ore. Il difensore si libererà a fine stagione e piace anche alla Juventus. È il nome numero uno per il mercato estivo dei biancocelesti. Si è raffreddata per il momento la pista Casale dell’Hellas Verona, che sarebbe servita a tamponare l’emergenza durante il mercato di gennaio scorso, e ora la Lazio sogna in grande ed è pronta a sottoporre all’ex Roma un triennale da 3 milioni di euro più bonus.

I rapporti tra il club capitolino e Mino Raiola, l’agente del giocatore, sono buoni e questo potrebbe inevitabilmente favorire la trattativa. La Lazio ha bisogno di ringiovanire il reparto difensivo e rafforzarlo con profili di alto livello, soprattutto se Luiz Felipe, in scadenza di contratto, dovesse lasciare Formello. Impossibile non citare, però, anche la Juventus.

Seguici su Telegram!  Continua a leggere dopo la foto

Romagnoli
Alessio Romagnoli, crediti: Pianeta Milan

Per Romagnoli un trasferimento in biancoceleste sarebbe più che gradito. Del resto il centrale, originario di Anzio, è un noto tifoso della Lazio. Dopo l’addio alla Roma, un selfie con lui che vestiva la maglia biancoceleste, scambiata con Cataldi dopo un Milan-Lazio, ha fatto il giro del web e ha fatto impazzire di gioia i tifosi della Lazio. Sarri lo accoglierebbe a braccia aperte. Anche lo spogliatoio. Non solo avrebbe ritrovato l’amico Cataldi, ma anche altri compagni di squadra della Nazionale come Immobile e Acerbi.

Articolo precedenteCalciomercato Milan, chi sarà il sostituto di Kessie? Ecco 3 nomi
Articolo successivoMilan: Botman e Renato Sanches mandano messaggi d’amore
Emanuele Gengari, nasce a Foggia 11/10/1997. Appassionato fin da subito al mondo dell’intrattenimento e della comunicazione, si cimenta immediatamente nella conduzione di eventi cittadini, per poi approfondire questo ambito entrando parallelamente a far parte di diverse radio, fino all’approdo a Radio Master (attualmente continua ad esserne speaker). Affascinato dalla potenza della comunicazione, approfondisce i propri metodi frequentando la facoltà di scienze della formazione e dell’educazione presso l’Università di Foggia. Trova poi nella scrittura una grande risorsa per potersi esprimere a contatto con il pubblico. Inizia recensendo uscite musicali per le redazioni delle radio per cui lavora e poi, essendo un grande amante del calcio, riesce ad unirvi la capacità comunicativa grazie all’ingresso nella redazione de lagoleada.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here