Affare in stand-by: attorno all’ora di pranzo si è aperto nella Capitale, sponda Lazio, un caso Jony. 

Il centrocampista spagnolo, proveniente dal Malaga, è arrivato nelle scorse ore a Roma per effettuare le visite mediche con i biancocelesti: accordo stipulato sulla base di un contratto quadriennale da 1,2 milioni di euro a stagione. Circa 2,5 milioni, invece, nelle casse degli iberici.

Ma a rimettere tutto in discussione ci pensa il presidente del Malaga Abdullah Al Thani che, in risposta ad un utente su Twitter, sostiene:

“Penso che Jony abbia fatto uno sbaglio. Non ho firmato alcun contratto, spero che il calciatore risolva”.

Trapela però tiepido ottimismo sulla riuscita dell’affare: il calciatore potrebbe pagare autonomamente un importo alla Federcalcio spagnola per liberarsi e quindi accasarsi alla Lazio.

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here