Divertente, ironico, senza peli sulla lingua: Jurgen Klopp è tutto questo.

L’attuale allenatore del Liverpool si racconta al documentario Inside Borussia Dortmund, club che Klopp ha guidato fino al 2014/2015 e portato alla vittoria della Bundesliga nel 2010/2011 e 2011/2012.

Nel tracciare i tratti della sua carriera con le Vespe, si sofferma proprio sulla vittoria del Meisterschale del 2011 e svela un curioso aneddoto:

“Ho esagerato con l’alcool nei festeggiamenti, si vede benissimo da alcune interviste! Quello che mi ricordo di quel giorno non ha molto senso, ma una cosa me la ricordo: dopo la festa in campo, mi sono svegliato da solo dentro un camion, nel garage dello stadio. Quello sì me lo ricordo, ma non ho idea di cosa abbia fatto nelle ore precedenti.
E il viaggio di ritorno a casa non è stato da meno. Ero con Watzke (Hans-Joachim, attuale CEO dei gialloneri ndr.) ferma una macchina per strada, è un signore turco con una station wagon.
Gli chiede un passaggio, ma il conducente risponde di no; allora Watzke prende allora 200 euro e gli dice ‘Ora ce lo darai un passaggio, vero?’. Allora entriamo in macchina, Watzke si siede davanti e io dietro. Continuavo a sbattere la testa sul vetro, ero stanco. A un certo punto, sento un rumore strano. Pensavo di sognare, invece era tutto vero: il bagagliaio della macchina era pieno di polli”.

Immagine in evidenza: Eurosport

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here