In un’intervista rilasciata a “La Gazzetta dello Sport”, Matjaz Kek, allenatore della Slovenia, si è pronunciato così su Josip Ilicic e su Gian Piero Gasperini:

“Adesso è semplicemente devastante, grazie a lui il calcio sloveno è più famoso. Sono un c.t. fortunato: davanti ho Josip, in porta Oblak, il migliore del mondo. Sono le nostre star, dei leader che trascinano i più giovani. Ilicic ha scoperto la gioia di giocare: in campo si diverte ed è in grado di far esaltare il pubblico. Vederlo è un piacere per gli occhi: possiede un linguaggio del corpo spettacolare. Se ha raggiunto questo status, il merito è anche di Gasperini, Josip si sente libero, così è esploso”.

Kek è sicuro che l’Atalanta può andare ancora avanti in Champions League: “Questa squadra è capace di tutto. E poi, con l’eliminazione del Liverpool, c’è meno concorrenza: l’impossibile non esiste”.

Foto: Atalanta Bergamasca Calcio

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here