Dalla Spagna arrivano rumors secondo cui, subito dopo l’approdo di CR7 a Torino, scoppiò una lite dai toni accesi nello spogliatoio della Juventus: protagonisti del battibecco Cristiano Ronaldo e Medhi Benatia. L’episodio risalirebbe all’estate del 2018 e, come riporta Ilbianconero.com, il motivo della discussione sarebbe da attribuirsi al calcio di rigore concesso al Real Madrid nel ritorno dei quarti di finale, per il fallo commesso proprio dal marocchino su Lucas Vazquez. Benatia avrebbe ribadito davanti al portoghese la sua personale opinione già espressa qualche giorno prima su Sky Sport: Per dare il rigore all’ultimo secondo deve essere una cosa chiara, ma non è la prima volta che in Champions si vedevano cose del genere col Real Madrid

La conversazione è cresciuta di tono, con Cristiano Ronaldo stufo di ascoltare continuamente lamentele sui presunti aiuti arbitrali in campo europeo nei confronti del Real Madrid. Ronaldo era convinto che quello fosse rigore e che la qualificazione fosse meritata da parte del Real Madrid. Il fuoriclasse portoghese non voleva sentir ragione ed continuava a difendere l’onore della sua ex squadra: per questo ne sarebbe nata una discussione con Benatia, ancora infuriato, mesi dopo, per il rigore concesso ai blancos da parte dell’arbitro Michael Oliver.

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here