Negoziazioni per rinnovi importanti in casa Inter.

L’Amministratore Delegato dei nerazzurri, Giuseppe Marotta, ha “annunciato” ai microfoni di Sky Sport – prima del calcio d’inizio della sfida col Liverpool – le negoziazioni per i rinnovi di Marcelo Brozović e Ivan Perišić:

“I rinnovi di Brozovic e Perisic? Siamo in fase di negoziazione, sono dinamiche che si verificano in questo momento della stagione. Se gli svincolati hanno piacere di rinnovare, da parte nostra c’è disponibilità“.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui! Continua a leggere il testo dopo la foto.

Brozovic Perisic
Immagine in evidenza: Marcelo Brozovic e Ivan Perisic – crediti foto: pagine ufficiali Facebook dei due calciatori

Marotta si è soffermato anche sulle estensioni contrattuali dei dirigenti e sul ricorso presentato dai nerazzurri per la gara di campionato col Bologna, respinto dalla Corte Sportiva d’Appello, che contestava la decisione presa dal Giudice Sportivo di far giocare la gara anziché assegnare la vittoria a tavolino ai nerazzurri, dopo che il Bologna non si era presentato poiché sottoposto a regime di quarantena dall’ASL locale dopo diversi casi COVID emersi nel Gruppo Squadra:

“I rinnovi di noi dirigenti? Per noi la firma rappresenta un atto formale perché nella sostanza siamo tutti contenti di proseguire questa avventura in un club importante come l’Inter.

Ricorso per la gara contro il Bologna? Avevamo il dovere di fare ricorso, gli avvocati hanno deciso così e la società l’ha assecondato. Se ci sarà da giocare non ci sarà polemica, il problema è incastrarlo nel calendario. La speranza, anche se piccola, è di proseguire anche in Champions”.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui!

Immagine in evidenza: Marcelo Brozovic e Ivan Perisic – crediti foto: pagine ufficiali Facebook dei due calciatori

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here