Questa sfida tra Inghilterra e Belgio deciderà il primo posto nel gruppo G del Mondiale, anche se entrambe le squadre hanno già in tasca gli ottavi di finale e che per questo motivo i rispettivi c.t. faranno un ampio turnover facendo riposare parecchi titolari.
L’Inghilterra è stata finora una delle poche squadre del Mondiale che hanno convinto sia per il gioco espresso sia per il risultato, nelle prime due partite infatti ha segnato la bellezza di otto gol contro Tunisia e Panama con il bomber del Tottenham Harry Kane in grande forma fisica e mentale che ha ha segnato già cinque gol. Anche il Belgio ha vinto e convinto segnando tanti gol soprattutto nel secondo match con la Tunisia finita con una goleada, 5-2. Se nell’Inghilterra è stato Kane il migliore marcatore, nel Belgio c’è Lukaku a quota quattro con due doppiette.
Inghilterra e Belgio arrivano a questa partita in perfetta parità di punti totalizzati (6), gol segnati (8) e gol subiti (2). In caso di pareggio in questo scontro diretto si valuterebbe la classifica fair play: al momento è in vantaggio l’Inghilterra che ha subito solo due ammonizioni contro le tre del Belgio.

Le probabili formazioni

Il commissario tecnico Southgate lascerà giocare gran parte delle riserve in questo match. Non scenderanno in campo i due diffidati a rischio squalifica ossia Walker e Loftus-Cheek.
In porta spazio dunque a Pickford, difesa a tre con Stones che stavolta sarà supportato da Gary Cahill e Phil Jones. Probabile riposo anche per Young, Henderson e Sterling, che verranno sostituiti da Rose, Dier e Rashford. Probabile ballottaggio tra Kane e Vardy ma sembrerebbe confermata la presenza dell’attuale capocannoniere degli inglesi in questo mondiale.

INGHILTERRA (3-5-2): Pickford; Phil Jones, Stones, Cahill; Alexander-Arnold, Delph, Dier, Lingard, Rose; Rashford, Kane.

Il Belgio scenderà in campo con pochissimi titolari: Courtois in porta, Boyata in difesa (che nelle prime due partite ha sostituito Kompany non al 100%) ed Eden Hazard sulla trequarti. Il modulo sarà ancora il 3-4-3, in difesa troveranno posto Vermaelen e Alderweireld, gli esterni di centrocampo saranno Dembele e Thorgan Hazard, con Fellaini e Chadli in mezzo. In attacco tridente di classe e di qualità con Edez Hazard, Tielemans e Batshuayi. Anche qui i diffidati non giocheranno questo match per evitare inutili rischi; sono Meunier, De Bruyne e Vertonghen.

BELGIO (3-4-3): Courtois; Vermaelen, Boyata, Alderweireld; Dembele, Fellaini, Chadli, Thorgan Hazard; Tielemans, Eden Hazard, Batshuayi.

I pronostici

Per mentalità e tradizione, sarà difficile vedere l’Inghilterra giocare al di sotto delle sue possibilità e comunque ci sarà qualche titolare in più rispetto alla nazionale belga.
La nazionale inglese è quella che ha convinto di più per gioco e risultati finora e affronterà un Belgio che non avrà la formazione tipo e con parecchi calciatori adattati in zone di campo che non risaltano le loro caratteristiche; Dembele e Thorgan Hazard esterni a tutto campo sono una forzatura, e soprattutto la mancanza di un giocatore eccezionale come De Bruyne peserà e non poco soprattutto in quella zona di centrocampo.

Come risultati esatti consigliamo il 2-1 (9.50) , 2-0 (13.00). Siccome il Belgio potrebbe accontentarsi di un pareggio e volontariamente arrivare come seconda per acchiappare agli ottavi le squadre almeno sulla carta più abbordabili; consigliamo la doppia chance 1X (1.40) e la giocata GOL (1.80) in quanto dovrebbe arrivare almeno una marcatura per parte visto le grandi qualità offensive di entrambi i reparti.
Molto rischioso ma quotato davvero bene è l‘1 fisso (2.60); se pensate che a sbloccare il match sarà “the HurricaneHarry Kane, i bookmakers quotano la sua prima marcatura a 4.50, un suo gol nei 90 min di gioco scende invece a 2.30.

 

 

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here