venerdì, 24 Maggio, 2024

Serie C, confermata la retrocessione in D dell’Imolese

È stata confermata la retrocessione in Serie D dell'Imolese

La Corte Federale d’Appello, presieduta da Mario Luigi Torsello, ha accolto in parte il reclamo della Procura Federale avverso l’incongruità delle sanzioni inflitte all’Imolese Calcio 1919 (Girone B di Serie C) dal Tribunale Federale Nazionale lo scorso 6 aprile. Da 2 diventano 3 i punti in classifica da scontare nella corrente stagione sportiva per il mancato versamento delle ritenute Irpef relative al periodo gennaio-agosto 2022 e alla mensilità di dicembre 2022.

La Corte ha invece respinto il reclamo dell’Imolese Calcio 1919, confermando i 4 punti di penalizzazione in classifica da scontare nella corrente stagione sportiva e l’ammenda di 6.000 euro inflitti dal Tribunale Federale Nazionale lo scorso 28 aprile per una serie di violazioni in materia gestionale ed economica. Confermata anche l’inibizione di 4 mesi e 15 giorni per l’amministratore unico e legale rappresentante pro tempore del club Stefano Frassetto.

Per il dispositivo clicca qui.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui! Continua a leggere il testo dopo la foto.

Calcio Serie D Serie C Supercoppa Serie C Brindisi-Cavese Imolese retrocessa
Immagine in evidenza: foto di Blueeyes da Pixabay

Imolese ufficialmente retrocessa in Serie D

Non giunge quindi alcuna riduzione dei 6 punti di penalizzazione comminati all’Imolese, che anzi diventano 7. Salva quindi la Vis Pesaro senza passare dai playout, rossoblù invece retrocessi in Serie D.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui!

Immagine in evidenza: lo stemma dell’Imolese – crediti foto: pagina ufficiale Facebook Imolese Calcio 1919

Ultimora

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here