Vittoria netta quella dei rossoneri allo stadio “Vigorito” di Benevento. 1-3 è il risultato finale. Il Foggia calcio ci crede e va in rete con Kragl, Camporese e Galano. Le streghe sono praticamente assenti. E’ un risultato importante che riaccende gli entusiasmi del club pugliese uscito definitivamente dal segno negativo imposto in classifica a causa della nota penalizzazione (-8, ndr). Ora il Foggia ha 1 punto, ed è in ultima posizione.

La prima frazione di gioco è stata caratterizzata da una situazione di sostanziale equilibrio, sbloccata dal gol del Benevento subito recuperato dalla punizione vincente di Kragl. I rossoneri provano ad andare in vantaggio ma le due squadre ritornano negli spogliatoi sul risultato di 1-1.

La ripresa vede un Foggia subito aggressivo e travolgente. In appena 10′ arriva il doppio vantaggio. Prima Camporese di testa, su un cross di Galano dalla destra, poi ancora Galano mette la palla dentro, su assist di Deli, davanti ad una difesa campana inesistente. Il resto della gara è una netta superiorità dei satanelli che hanno dimostrato di avere personalità e grinta, nonostante i numerosi tentativi di recupero da parte delle streghe.

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here