“La società bianconera si prepara a giocare d’attesa e in contropiede: Mauro Icardi” – è questa la ‘contromossa’ della Juventus per rispondere a Conte-Inter, come riporta l’edizione odierna di Tuttosport. L’ Inter vuole spingere sull’acceleratore per cedere al più presto il centravanti argentino: ovviamente il club nerazzurro ha intenzione di monetizzare al massimo la cessione dell’ex capitano e fissa tra il 30 Giugno e la prima settimana di Luglio i due limiti per lasciar andar via Maurito: è chiaro che non lo regalerà pur di rispettarli, ma non si troverà certo in posizione di forza in una trattativa”.

Il quotidiano conferma quel che ieri è stato scritto già da Gazzetta: “Antonio Conte non considera l’argentino parte del proprio progetto e preferirebbe iniziare la stagione senza averlo in rosa“. Dall’altra parte “la Juventus non ha alcuna fretta, intanto perché a propria volta ha esigenze di bilancio per cui prima del 30 giugno preferisce vendere che comprare“. .

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here