Ospite a ‘Domenica In’, il noto giornalista della RAI ha svelato le sue condizioni di salute. È uno dei volti, anzi una delle voci, più amate del giornalismo sportivo italiano, da qualche anno a queste parte ha dovuto lasciare l’attività a causa di una brutta malattia.

Giampiero Galeazzi si è raccontato a Mara Venier, nel salotto dell’ultima puntata del 2018 di “Domenica In” per raccontare lo stato avanzato del male che lo ha colpito: l’ex telecronista e inviato della Rai è parso provato, dimagrito e su una sedia a rotelle, ma sempre sorridente: “Sono contento di quello che ho fatto nella vita, ora mi manca da fare bene gli ultimi 50 metri”. Sorride ‘Bisteccone’ nel ricordare un grande amore sportivo della sua vita, il canottaggio, praticato in gioventù; da giornalista lo ha anche commentato a lungo attraverso le storiche telecronache delle imprese alle Olimpiadi dei fratelli Abbagnale.

Commossa, Mara Venier lo ha esortato a lottare, ricordandogli che la strada da percorrere è ancora “ben più lunga di 50 metri”. Nel corso della sua carriera Galeazzi è stato anche telecronista di tennis nonché conduttore e inviato per “90° minuto”, seguendo da vicino, tra le altre, le imprese del Napoli di Maradona e del Milan di Sacchi, oltre che della Nazionale italiana in diverse edizioni di Europei e Mondiali.

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here