Oggi la Germania deciderà se riprendere il 15 maggio o nel weekend successivo. Ma in Italia “oggi è impossibile dare una data certa: dobbiamo almeno verificare la curva dei contagi delle prossime due settimane“. Lo afferma il ministro Spadafora.

Giovedì pomeriggio il Comitato tecnico scientifico esaminerà insieme ai rappresentanti del mondo del calcio il protocollo presentato dalla stessa Figc per garantire una ripartenza sicura dell’attività sportiva. Le misure per ora riguardano esclusivamente gli allenamenti collettivi, ai quali il Governo spera di poter dare il via libera dal 18 maggio Gazebo allestiti per la misurazione della temperatura e dell’ossimetria, questionari anti-coronavirus, spogliatoi chiusi a vantaggio di camere singole, tre turni d’allenamento con massimo 5 giocatori per campo, staff tecnico dotato di mascherina di protezione, pasti separati.

Seguiranno aggiornamenti

Foto: governo.it

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here