Come confermato dallo stesso presidente Nicola Canonico, al Foggia manca ancora qualche tassello. Il club è pronto a sferrare gli ultimi colpi e tra questi, con ogni probabilità, arriverà una prima punta. Bocche cucite sui nomi ma nelle ultime ore, alcuni commenti sui social e fan page dei rossoneri hanno voluto dare qualche “consiglio” di calciomercato alla società. Una fetta di tifosi vorrebbe il ritorno al Foggia di Marco Sau, attaccante classe ’87 attualmente svincolato. Sau ha vestito la maglia del Foggiaallenato da Zemannella stagione 2010-2011, realizzando in campionato 20 gol in 33 presenze.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui! Continua a leggere il testo dopo la foto.

Zeman
Immagine in evidenza: Zdeněk Zeman – crediti: foto di Luigia Spinelli

Dopo Foggia, una lunga carriera tra Serie B e Serie A, prima con la Juve Stabia nella serie cadetta (36 presenze e 21 gol, nella stagione 2011-2012) e poi nella massima serie a Cagliari dal 2012 al 2019 (piccola parentesi in Serie B nel 2015-2016, sempre con i rossoblù) con un bottino complessivo di 202 presenze e 49 gol in terra sarda. Negli ultimi anni ha vestito la maglia del Benevento, disputando due campionati di Serie B ed uno in Serie A, con un rendimento complessivo di 18 reti in 70 presenze.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui! Continua a leggere il testo dopo la foto.

Marco Sau, crediti: cagliaricalcio.com

Contatto Sau-Foggia?

Attualmente, Marco Sau è svincolato e sulle sue tracce si è mosso il Pescara che ha già formulato un’offerta al calciatore: un anno con opzione per il secondo in caso di promozione in Serie B. Al momento non c’è nessun contatto tra il calciatore ed i rossoneri ma si tratta di una semplice suggestione da parte dei tifosi rossoneri che stanno provando a far giungere alle orecchie del presidente Canonico il suo nome.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui!

Foto in evidenza: canale ufficiale YouTube Calcio Foggia 1920

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here