I Canonico sembra abbiano le idee chiare. Ai microfoni di Antenna Sud infatti, è intervenuto Emanuele Canonico, figlio e vice-Presidente del Calcio Foggia 1920:“Abbiamo aperto agli imprenditori foggiani in quanto qualcuno ha sollevato delle polemiche. Se gli imprenditori foggiani vorranno rilevare il Foggia Calcio, da parte nostra c’è disponibilità a cedere. Se così non fosse, continueremo ad andare avanti spediti con il nostro programma, assicurando ai tifosi foggiani di avere quest’anno una squadra competitiva per giocarcela con tutti. L’obiettivo sicuramente sarà di migliorare quanto fatto lo scorso anno, non possiamo nascondere che Foggia è una piazza con aspettative molto alte” – ha dichiarato il vice.

“Non appena sono arrivato a Foggia, nonostante le mille difficoltà non c’ho messo un attimo per innamorarmi della realtà calcistica. I tifosi sono fantastici, seguono sia in casa che in trasferta la squadra. Mister Zeman? Gli auguro un futuro roseo, purtroppo la volontà per continuare insieme da parte nostra c’era, ma non abbiamo trovato un accordo. Il calcio è fatto di cicli, anche lui lo disse e penso che il suo ciclo con la nostra presidenza sia terminato. Stiamo sondando il terreno per il nuovo allenatore, sarà fondamentale ai fini della rinascita della Foggia calcistica”, termina.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui!

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here