Davide Pelusi, amministrazione delegato del Foggia, ha rilasciato un’intervista all’edizione pugliese del Corriere dello Sport. Il dirigente dei rossoneri ha contestato la severità di alcuni arbitri nei confronti dei tesserati rossoneri. Le sue dichiarazioni:

 “Non credo che il Foggia possa subire contraccolpi dall’ultimo posto nella Coppa Disciplina. Mi auguro non sia così. E comunque a onor del vero dobbiamo anche dire che i direttori di gara non ce ne hanno perdonata una quest’anno. Sono stati espulsi nostri calciatori per episodi assolutamente marginali, reazioni istintive come quelle di Tedesco e Campagna sanzionate con quattro giornate. E anche Corda ha subito questo genere di attenzioni”.

Foto: Calcio Foggia 1920

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here