Nel post-gara di Foggia-Fidelis Andria, è intervenuto in conferenza stampa il difensore rossonero Giuseppe Nicolao, autore del gol del momentaneo 2-1. Le sue parole:

“Fare il quinto di centrocampo mi piace tanto, poi il mister esalta questo modulo con grandi idee. Se si fa in determinate condizioni è un modulo efficace. Nel primo tempo non abbiamo fatto la partita che ci aspettavamo. Negli spogliatoi il mister ci ha caricati e abbiamo fatto una prestazione da Foggia nel secondo tempo perché questa piazza merita altre categorie. Il mister ci ha trasmesso tantissima positività, soprattutto nei momenti negativi. Sta lavorando sulle nostre menti ed io mi sento rigenerato” – ha detto il laterale.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui! Continua a leggere il testo dopo la foto.

Nicolao
Immagine in evidenza: Giuseppe Nicolao – crediti foto: Mario Mescia/lagoleada.it (RIPRODUZIONE RISERVATA)

Foggia, Nicolao: “Gruppo di giocatori forti, ma va dimostrato”

“Siamo un gruppo composto da giocatori forti, ma dobbiamo dimostrarlo. Ribaltare questo risultato davanti a questo pubblico è stato straordinario. Appena ho visto la palla passata da Ogunseye sono arrivato a tremila e l’ho appoggiata in rete, proprio come mi ha chiesto l’allenatore.

Manata sul volto? Non fa niente, a noi hanno penalizzato su questo aspetto però l’importante è che siamo riusciti a vincere. Il gol è un regalo, per me – ha concluso – è stato un premio per quello che ho fatto in settimana e sono contento di averlo fatto davanti ai nostri tifosi”.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui!

Immagine in evidenza: l’esultanza di Giuseppe Nicolao dopo il gol in Foggia-Fidelis Andria (Serie C – girone C 22/23) – crediti: foto di Luigia Spinelli

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here