mercoledì, 21 Febbraio, 2024

Foggia, Embalo: “A Caserta per vincere. Qui mi trovo benissimo”

Foggia, Embalo ai microfoni di Foggia TV: "Per me siamo tra le più forti squadre della categoria"

Carlos Embalo, attaccante del Foggia, è intervenuto nel corso della trasmissione Kick Off, andata in onda su Foggia TV nella serata dell’1 dicembre 2023 e condotta dal collega Tiziano Errichiello: ecco, di seguito, una parte delle sue dichiarazioni.

Al mio arrivo, ho fatto la prima partita dove non stavo bene fisicamente, perché mi sono fatto male al ginocchio. Non riuscivo a dare continuità perché avevo tanto dolore, per questo giocavo così poco. Ora sto bene, dovevo solo trovare ritmo e continuità“.

Dove rendo meglio? Il mio ruolo è esterno alto, ma il calcio moderno cambia e dobbiamo sempre essere a disposizione del mister. Dovunque si giochi, bisogna essere pronti e fare del proprio meglio“.

Che campionato ho trovato quest’anno e quali sono le squadre più attrezzate? Ero già stato in Serie C, sapevo già fosse un campionato difficile; abbiamo un bel gruppo con giocatori importanti ed esperti, credo che abbiamo una bella squadra, dobbiamo solo riuscire a dare continuità nel cercare di fare uno-due partite con vittorie. Secondo me siamo una delle squadre più forti della categoria“.

Resta aggiornato, iscriviti al nostro canale WhatsApp! Continua a leggere il testo dopo la foto.

Embalo Foggia-Sorrento
Immagine in evidenza: uno scatto di Foggia-Sorrento (Coppa Italia Serie C 2023/24) – crediti: foto di Luigia Spinelli (RIPRODUZIONE VIETATA)

Foggia, Embalo: “Sappiamo cosa ci attende a Caserta. Qui mi hanno fatto subito sentire a casa”

Cosa è successo nelle ultime gare? Secondo me come tante altre squadre che hanno iniziato male e si sono riprese con qualche cambio, penso che solo con un episodio, che dipende solo da noi, possiamo superarlo (il recente periodo non esaltante di forma ndr.), io lo spero. La squadra è sempre quella che ha iniziato bene e che adesso sta andando male; c’è qualcosa che possiamo cambiare e migliorare, dipende solo da noi. Il campionato stringe, ma ci sono ancora un po’ di partite, possiamo tornare ad essere quelli che eravamo prima“.

Con che spirito stiamo preparando la gara di Caserta e come ci sta preparando il mister? Sappiamo cosa ci aspetta a Caserta. Ci sono squadre forti come il Catania con cui abbiamo vinto, abbiamo giocato con spirito ed una squadra giusta. Andiamo a Caserta per vincere, perché ci serve, noi lo sappiamo, dobbiamo vincere e giocare per fare risultato. Loro stanno bene e stanno facendo bene, se riusciamo a fare un risultato positivo lì possiamo uscire dalle difficoltà“.

Come mi trovo con i compagni e mister Cudini? Bene, benissimo. Dal primo giorno che sono arrivato, mi hanno fatto sentire a casa dandomi fiducia, mi sono trovato benissimo. Sono dei bravi ragazzi, mi hanno fatto proprio sentire importante“.

Resta aggiornato, iscriviti al nostro canale WhatsApp!

Immagine in evidenza: uno scatto di Foggia-Sorrento (Coppa Italia Serie C 2023/24), dopo il gol di Carlos Embalo – crediti: foto di Luigia Spinelli (RIPRODUZIONE VIETATA)

Ultimora

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here