domenica, 14 Aprile, 2024

Foggia, Cudini: “Ora restiamo sul pezzo. Con il Crotone…”

Foggia, Cudini prima del Crotone: "Sfida stimolante contro una squadra di qualità. Indisponibili? I ragazzi..."

Nel tardo pomeriggio odierno, il tecnico del Foggia Mirko Cudini ha presentato la sfida di campionato con il Crotone, in programma alle 20:45 di lunedì 26 febbraio: tutte le sue dichiarazioni.

Questa partita ci dà la possibilità di continuare a fare una serie positiva e lavoriamo per questo. È una sfida stimolante contro una squadra qualitativa, al di là del cambio allenatore ha qualità in rosa e il mercato di gennaio l’ha rinforzata ulteriormente. Per noi sarà una partita importante e un banco di prova importante per provare a dare continuità a questa mini-striscia iniziata: abbiamo voglia di mantenerla e di far punti per tirarci fuori ancora di più da questa situazione“.

Il campionato è lungo, all’andata potevamo fare un campionato diverso. Questo trittico oggi ci può dare la possibilità di fare un finale di campionato positivo. Lo stimolo è alto, se mettiamo in campo la qualità e la voglia di fare delle ultime partite ce la la possiamo fare“.

Non penso che queste due partite possano averci tolto da una situazione complicata. Sulle dirette inseguitrici abbiamo guadagnato poco. Dobbiamo stare sul pezzo, basta poco per poter tornare in quella situazione complicata. Dobbiamo avere atteggiamento e determinazione, come abbiamo fatto nelle ultime due partite“.

Stiamo bene, i ragazzi hanno recuperato discretamente, abbiamo qualche acciaccato ma nel complesso i ragazzi stanno bene. C’è voglia di fare e migliorarsi. Questi due risultati positivi ci hanno dato una spinta“.

Sono contento che Baldini sia rientrato in pista. Quando c’è un cambio c’è uno stimolo in più e sicuramente sarà dura“.

Ci fa piacere aver chiuso senza reti subite a Brindisi. Era da diverso tempo e siamo contenti. Di Noia? Ha iniziato a lavorare con noi, è sulla strada buona ma non è al 100%. Rizzo ed Embalo non saranno con noi. Recuperiamo Silvestro dalla squalifica. Ma dobbiamo andare oltre queste cose. Lo spirito della squadra deve saper sopperire a tutto ciò“.

Resta aggiornato sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale WhatsApp e al nostro canale Telegram! Continua a leggere dopo la foto.

Cudini Foggia
Immagine in evidenza: mister Mirko Cudini – crediti: foto di Mario Mescia/lagoleada.it (RIPRODUZIONE VIETATA)

Foggia, Cudini: “Dobbiamo provare ad andare oltre le nostre possibilità”

Millico con il Brindisi voleva restare in campo, ma era nervoso. Sono contento di chi è entrato“.

Odjer e Marino sono due calciatori diversi, in questo frangente c’è bisogno delle caratteristiche di Odjer, ma Marino ha dimostrato di essere un buon calciatore. In questo momento Moses si è fatto trovare pronto ed è giusto che si prenda la copertina“.

Vezzoni? Ha fatto sempre buone prestazioni. Quando l’ho chiamato in causa da quinto ha sempre fatto buone gare. È un ragazzo che ha qualità fisiche e tecniche“.

Schenetti? La presenza di Andrea è importante. Ci sta dando molto e sono convinto di aver fatto la scelta giusta“.

Dobbiamo provare ad andare oltre le nostre possibilità ed avere un po’ di insana coscienza. Questo trittico ci deve dare una spinta in più per poter guadagnare punti“.

Resta aggiornato sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale WhatsApp e al nostro canale Telegram!

Immagine in evidenza: mister Mirko Cudini – crediti: foto di Mario Mescia/lagoleada.it (RIPRODUZIONE VIETATA)

Ultimora

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here