domenica, 14 Aprile, 2024

È la notte di San Silvestro: il Foggia riacciuffa e supera il Crotone

Sicuri che San Silvestro sia il 31 dicembre e non oggi? Doppio colpo di testa del difensore del Foggia: Crotone riacciuffato e superato

Ma siamo proprio sicuri che San Silvestro sia il 31 dicembre? Dopo la serata di oggi, sicuramente i tifosi del Foggia assoceranno il giorno al 26 febbraio: grazie a due colpi di testa in extremis (tra 88′ e 90′) del giovane difensore giunto nella scorsa sessione di mercato in Capitanata, i rossoneri superano il Crotone in rimonta e conquistano altri tre punti di platino, che fanno proseguire la striscia positiva dei ragazzi di mister Mirko Cudini.

I Satanelli guadagnano una posizione in classifica e si issano al 14° posto con 35 punti all’attivo, mentre quelli di Baldini rimangono a 43 lunghezze, che significano 7^ piazza.

La cronaca dei gol

0-1 Crotone, 63′Mischia in area del Foggia, il pallone rimbalza pericolosamente in area e termina sui piedi di Zanellato, che all’altezza del primo palo calcia e sorprende Perina.

1-1 Foggia, 88′ – Cross di Tascone dalla sinistra, raccoglie Silvestro che sul secondo palo si fa trovare pronto e insacca di testa.

2-1 Foggia, 90+1′ – Incredibile allo Zaccheria! Per la seconda volta è Silvestro ad incornare e superare Dini, stavolta su suggerimento di Millico dalla sinistra. Tutto ribaltato.

N.B.: per rileggere tutte le azioni salienti della contesa, puoi cliccare qui e reindirizzarti alla nostra diretta testuale!

Resta aggiornato sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale WhatsApp e al nostro canale Telegram! Continua a leggere dopo la foto.

Silvestro Foggia-Crotone
Immagine in evidenza: uno scatto di Foggia-Crotone (Serie C – girone C 2023/24) – crediti: foto di Luigia Spinelli (RIPRODUZIONE VIETATA)

Foggia-Crotone 2-1, il tabellino

Marcatori: 64′ Zanellato (C), 88′, 90+1′ Silvestro (F)

Foggia (3-4-3): Perina; Ercolani, Carillo (73′ Tenkorang), Salines; Silvestro, Tascone, Odjer, Vezzoni; Rolando (62′ Schenetti), Santaniello (62′ Gagliano), Millico. A disposizione: De Simone; Castaldi, Martini, Marino, Tonin, Antonacci, Riccardi, Manneh, Papazov, Brancato. Allenatore: Mirko Cudini.

Crotone (4-2-3-1): Dini; Rispoli, Battistini, Gigliotti (46′ Bove), Giron; Vitale (79′ Kostadinov), Zanellato; Tribuzzi, D’Angelo (61′ Felippe), D’Ursi (46′ Comi); Gomez. A disposizione: Valentini, D’Alterio; Bove, Felippe, Comi, Kostadinov, Crialese, Bruzzaniti, Loiacono, Leo, Cantisani. Allenatore: Silvio Baldini.

Ammoniti: 29′ Silvestro (F), 35′ Gigliotti (C), 47′ Zanellato (C), 59′ Odjer (F), 76′ Tenkorang (F), 79′ Felippe (C), 90+7′ Ercolani (F), 90+8′ Giron (C), De Simone (F, minuto sconosciuto)

Espulsi: nessuno

Calci d’angolo: 4-8

Recupero: 0′ p.t., 5′ s.t.

  • Arbitro: Gabriele Scatena (Avezzano);
  • Assistente 1: Lorenzo Giuggioli (Grosseto);
  • Assistente 2: Andrea Bianchini (Perugia);
  • Quarto Ufficiale: Simone Palmieri (Avellino).

Resta aggiornato sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale WhatsApp e al nostro canale Telegram!

Immagine in evidenza: uno scatto di Foggia-Crotone (Serie C – girone C 2023/24) – crediti: foto di Luigia Spinelli (RIPRODUZIONE VIETATA)

Ultimora

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here