Serata amara per la Fiorentina.

Un autogol di Lorenzo Venuti all’ultimo respiro ha permesso alla Juventus di espugnare l’Artemio Franchi, nella semifinale d’andata di Coppa Italia.

Il terzino viola è scoppiato in lacrime una volta concretizzatasi l’incubo di aver messo il pallone nella porta sbagliata, così come dopo il fischio finale non riusciva a darsi pace di quanto accaduto.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui! Continua a leggere il testo dopo la foto.

Vlahovic abbraccia Venuti
Immagine in evidenza: Dusan Vlahovic abbraccia Lorenzo Venuti dopo l’autogol in Fiorentina 0-1 Juventus (Coppa Italia 21-22, semifinale d’andata) – crediti foto: Vincenzo Marangio/Twitter

A consolare Venuti ci ha pensato l’ex compagno di squadra Dusan Vlahovic, che è andato ad abbracciarlo e rincuorarlo. Le telecamere hanno immortalato il momento, con le immagini che sono subito diventate virali sui social.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui!

Immagine in evidenza: Dusan Vlahovic abbraccia Lorenzo Venuti dopo l’autogol in Fiorentina 0-1 Juventus (Coppa Italia 21-22, semifinale d’andata) – crediti foto: Vincenzo Marangio/Twitter

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here