La piccola Xana non ce l’ha fatta.

La figlia di Luis Enrique è deceduta all’età di nove anni a causa di un tumore osseo (osteosarcoma) con cui lottava da circa cinque mesi.

L’annuncio è stato dato dallo stesso allenatore su Twitter:

“Nostra figlia Xana è deceduta oggi, giovedì 29 agosto, all’età di 9 anni, dopo aver lottato per cinque intensi mesi contro un osteosarcoma.
Ringraziamo tutti per i messaggi di supporto ricevuti durante questi mesi, ringraziamo per la discrezione e la comprensione.
Ringraziamo anche il personale degli ospedali Sant Joan de Deu e Sant Pau per la loro dedizione e le cure, i medici, gli infermieri e tutti i volontari. Con una menzione speciale all’equipe delle cure palliative del Sant Joan de Deu.
Ci mancherai moltissimo, ma ti ricorderemo ogni giorno della nostra vita, nella speranza che ci incontreremo di nuovo in futuro. Sarai la stella che guiderà la nostra famiglia.
Riposa Xanita”.

La Redazione tutta si stringe in segno di cordoglio attorno alla famiglia di Luis Enrique.

Descansa En Paz, Xana.

Immagine in evidenza: La Gazzetta di Parma

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here