Max Verstappen è stato protagonista di un bruttissimo incidente nel GP di Formula 1 tenutosi quest’oggi a Silverstone. Dopo un lungo ruota a ruota con Lewis Hamilton, i due si sono toccati all’ingresso della Copse (curva 9): il pilota olandese è finito contro le barriere a circa 300 km/h. 

Trasportato al Centro Medico del circuito, a Verstappen è stato riscontrato un impatto di 51G laterale: ciò significa che ha dovuto sopportare un botto con una forza 51 volte superiore al suo peso.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui! Continua a leggere il testo dopo il tweet.

Il post del pilota della Red Bull sui social: “Felice di stare bene”

Felice di stare bene. Molto deluso di essere stato portato via in questo modo. La penalità inflitta non ci aiuta e non rende giustizia alla mossa pericolosa che Lewis ha fatto in pista. Guardare i festeggiamenti mentre si è ancora in ospedale è un comportamento irrispettoso e antisportivo ma andiamo avanti” – ha scritto Verstappen sui social.

Dopo che i controlli in ospedale sono andati bene, il pilota è stato dimesso.

“Dimesso dall’ospedale dopo che tutti i controlli sono andati bene. Grazie a tutti per tutti i bei messaggi e auguri 🙏” – scrive Max, postando su Twitter una foto col papa Jos.

Christian Horner: “La curva era di Verstappen, Hamilton sa che lì non si può passare”

Dell’incidente ha parlato al termine della gara il Team Principal della Red Bull, Christian Horner:

“Non sarebbe dovuta andare così onestamente. Max ha avuto un incidente da 51 G. Hamilton è un sette volte campione del mondo. Non dovrebbe fare manovre come quella. È inaccettabile per un pilota.

Grazie al cielo la cosa più bella per noi è che Max è rimasto illeso anche se deve fare dei controlli all’ospedale. Un impatto del genere è davvero pesante. Spero che Lewis sia molto contento di se stesso” – le dichiarazioni, riportate dall’ANSA.

Horner si era già espresso in merito tramite un messaggio radio: “La curva era di Verstappen, Hamilton sa che lì non si può passare”.

Toto Wolff: “Sono felice che Max stia bene, ma anche per la nostra vittoria e il terzo posto”

Le parole del Team Principal di Mercedes, Toto Wolff, riportate da Sky Sport:

Gli incidenti esistono. Sono felice che Max stia bene, ma anche per la nostra vittoria e il terzo posto. Bella giornata”. 

Seguici anche su Telegram! Clicca qui!

Immagine in evidenza: Max Verstappen – crediti foto: pagina ufficiale Facebook Max Verstappen

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here